Emanuele Luzzati – Illustrazioni – Calendario Colombiano per il V Centenario nascita Cristoforo Colombo. 1951

Calendario Colombiano per il V Centenario della nascita di Cristoforo Colombo, 1951.

 

Comune di Genova

Calendario Colombiano per il V Centenario della nascita di Cristoforo Colombo

1951

Illustrazioni di Emanuele Luzzati (Genova 1921-Genova 2007)

Stampato nell’Istituto Grafico Bertello, Borgo San Dalmazzo (Cuneo)

LUZZATI-Calendario-780x1024
Calendario Colombiano per il V Centenario della nascita di Cristoforo Colombo, 1951. Illustrazioni di Emanuele Luzzati.

 

                                              GENNAIO 1951 –    “Della quale città di Genova io sono uscito, e nella quale io sono nato”-(Cristoforo Colombo-Scritti).

LUZZATI-Calendario-780x1024  LUZZATI-1-1024x773
Genova- Borgo Lanaioli intorno al 1450.  La casa di un cardatore di lana, un bimbo, una culla, una mamma e la ninna nanna di tutti i figli di Genova, ieri e oggi: “Fàa à nana poupon de pezza”.

                                              FEBBRAIO 1951 –  Gli anni ignoti.

LUZZATI-Calendario-780x1024  LUZZATI-1-1024x773  LUZZATI-2-1024x713
Operosa umiltà di scuola e bottega: le mani alla cardatrice, gli occhi alle stelle. – Così cristo a Nazareth preparava il destino.

                                            MARZO 1951 –  L’idea. 

LUZZATI-Calendario-780x1024  LUZZATI-1-1024x773  LUZZATI-2-1024x713  LUZZATI-3-1024x749
Salamanca 1487. Come nel più antico canto marinaro “sempre il suo pensiero sopra gli spumosi flutti del mare s’invola e indugia là dove s’incurva e ricomincia la terra”. Ma i dotti di Spagna respingono, increduli, l’audace progetto.

                                             APRILE 1951 –  Il proverbio.

LUZZATI-Calendario-780x1024  LUZZATI-1-1024x773  LUZZATI-2-1024x713  LUZZATI-3-1024x749  LUZZATI-4-1024x715
Logica e umorismo dei grandi: ovvero una trovata gabbamondo, facile come l’uovo di Colombo.

                                          MAGGIO 1951 – Doña Isabel .

LUZZATI-Calendario-780x1024  LUZZATI-1-1024x773  LUZZATI-2-1024x713  LUZZATI-3-1024x749  LUZZATI-4-1024x715  LUZZATI-5-1024x618
1490-1492. Dal suo trono orgoglioso accondiscende la Grande Regina ad ascoltare Colombo e gli concede protezione ed aiuto: vanto eterno della femminilità.

                                         GIUGNO 1951 – L’avventura.

LUZZATI-Calendario-780x1024  LUZZATI-1-1024x773  LUZZATI-2-1024x713  LUZZATI-3-1024x749  LUZZATI-4-1024x715  LUZZATI-5-1024x618  LUZZATI-7-1024x638
Palos 3 agosto 1492. L’allucinazione diventa realtà e uomini e navi ricevono il crisma del mare.

                                         LUGLIO 1951 – Il dubbio. 

LUZZATI-Calendario-780x1024  LUZZATI-1-1024x773  LUZZATI-2-1024x713  LUZZATI-3-1024x749  LUZZATI-4-1024x715  LUZZATI-5-1024x618  LUZZATI-7-1024x638  LUZZATI-8-1024x710
Settembre – ottobre 1492. Si turba l’immaginazione esaltata, gli uomini tumultuano, ma Colombo mostra verdi erbe galleggianti sul mare, un ramo appena divelto: Il segno di Di. La terra è vicina.

                                          AGOSTO 1951 –  Il magnifico errore.

LUZZATI-Calendario-780x1024  LUZZATI-1-1024x773  LUZZATI-2-1024x713  LUZZATI-3-1024x749  LUZZATI-4-1024x715  LUZZATI-5-1024x618  LUZZATI-7-1024x638  LUZZATI-8-1024x710  LUZZATI-9-10-1024x741
12 ottobre 1492 ore 2 del mattino. Una luce lontana e nella notte alto il grido miracoloso: “Terra, terra!”. Non le Indie Orientali si profilano all’orizzonte ma un mondo nuovo. I secoli attendono.

                                        SETTEMBRE 1951 – La Consacrazione.

LUZZATI-Calendario-780x1024  LUZZATI-1-1024x773  LUZZATI-2-1024x713  LUZZATI-3-1024x749  LUZZATI-4-1024x715  LUZZATI-5-1024x618  LUZZATI-7-1024x638  LUZZATI-8-1024x710  LUZZATI-9-10-1024x741  LUZZATI-10-1024x669
Alba del 12 ottobre 1492. Momento supremo nella vita di un uomo e di un mondo: Colombo suggella con i compagni la sua scoperta nel segno della Croce e nel nome di San Salvador.

                                        OTTOBRE 1951 – L’apogeo.

LUZZATI-Calendario-780x1024  LUZZATI-1-1024x773  LUZZATI-2-1024x713  LUZZATI-3-1024x749  LUZZATI-4-1024x715  LUZZATI-5-1024x618  LUZZATI-7-1024x638  LUZZATI-8-1024x710  LUZZATI-9-10-1024x741  LUZZATI-10-1024x669  LUZZATI-10-11-1024x682
15 marzo 1493. Da Palos il battesimo del mare, a Palos il battesimo della gloria.

                                      NOVEMBRE 1951 –  Il cammino della fine.

LUZZATI-Calendario-780x1024  LUZZATI-1-1024x773  LUZZATI-2-1024x713  LUZZATI-3-1024x749  LUZZATI-4-1024x715  LUZZATI-5-1024x618  LUZZATI-7-1024x638  LUZZATI-8-1024x710  LUZZATI-9-10-1024x741  LUZZATI-10-1024x669  LUZZATI-10-11-1024x682  LUZZATI-11-1024x651
1498 – 1506. Catene e ingratitudine a chi ha dato terra e oro alla Spagna, ma nel dolore è la prova della vera grandezza.

                                       DICEMBRE 1951 – Il silenzio.

LUZZATI-Calendario-780x1024  LUZZATI-1-1024x773  LUZZATI-2-1024x713  LUZZATI-3-1024x749  LUZZATI-4-1024x715  LUZZATI-5-1024x618  LUZZATI-7-1024x638  LUZZATI-8-1024x710  LUZZATI-9-10-1024x741  LUZZATI-10-1024x669  LUZZATI-10-11-1024x682  LUZZATI-11-1024x651  LUZZATI-12-1024x678
Valladolid 20 maggio 1506. Tace il tumulto del mondo: e comincia, col grande silenzio, la gloria. “E’ tornato a casa il navigante del mare, è a casa il cacciatore della collina”.
About Bruno Aloi 474 Articoli
Bruno Aloi. Nato a Genova nel 1941, si diploma nel 1960 presso l'Istituto Tecnico Nautico San Giorgio di Genova. Nel 1966 consegue il titolo professionale di Capitano di Lungo Corso. Laureato in Lettere con la tesi "I Liguri nella Gallia meridionale". Molteplici sono i momenti che segnano il percorso di Bruno Aloi, da ufficiale di coperta agli incarichi in diverse specializzazioni formative (corsi di sopravvivenza, mezzi di salvataggio, antincendio di base ed avanzato, corso superiore radar, familiarizzazione navi chimiche, ) fino all'abilitazione a comandante Certificazione S.T.C.W. 1978/95 rilasciato il 28/1/2002. Particolarmente significativa è la sua attività in campo culturale, per un decennio soprintende alla promozione delle grotte di Borgio Verezzi come presidente del Gruppo Grotte Borgio Verezzi. Nell'ambito delle esplorazioni ipogee visita il Marocco, l'Algeria e la Siria su invito del Ministro del Turismo Siriano. Socio onorario dello Speleo Club de l'Aude et de l'Ariège (Francia). In qualità di Presidente dell'Associazione per il Recupero del Genovesato, Bruno Aloi promuove nel 1986 la riapertura dei forti genovesi Sperone e Begato, con eventi di spettacolo, mentre partecipa all'iniziativa "Artisti per il Centro Storico" (1990). Premio Regionale Ligure 1987. Premio "Gente di Mare" 2002. Viareggio. Socio onorario della Società Nazionale di Salvamento. Tra le altre cariche assunte, lo ricordiamo presidente di Al Sham, associazione per le relazioni tra Italia e Siria contibuendo al gemellaggio della città di Genova con la città di Latakia (l'antica Laodicea). Giornalista pubblicista dal 14/6/1989 iscritto all'Ordine Nazionale dei Giornalisti Roma Tessera N. 170551.. Presidente del Comitato Nazionale per Colombo.

Commenta per primo

Lascia un commento