Emanuele Luzzati – Illustrazioni – Calendario Colombiano per il V Centenario nascita Cristoforo Colombo. 1951

Calendario Colombiano per il V Centenario della nascita di Cristoforo Colombo, 1951.

 

Comune di Genova

Calendario Colombiano per il V Centenario della nascita di Cristoforo Colombo

1951

Illustrazioni di Emanuele Luzzati (Genova 1921-Genova 2007)

Stampato nell’Istituto Grafico Bertello, Borgo San Dalmazzo (Cuneo)

LUZZATI-Calendario-780x1024
Calendario Colombiano per il V Centenario della nascita di Cristoforo Colombo, 1951. Illustrazioni di Emanuele Luzzati.

 

                                              GENNAIO 1951 –    “Della quale città di Genova io sono uscito, e nella quale io sono nato”-(Cristoforo Colombo-Scritti).

LUZZATI-Calendario-780x1024  LUZZATI-1-1024x773
Genova- Borgo Lanaioli intorno al 1450.  La casa di un cardatore di lana, un bimbo, una culla, una mamma e la ninna nanna di tutti i figli di Genova, ieri e oggi: “Fàa à nana poupon de pezza”.

                                              FEBBRAIO 1951 –  Gli anni ignoti.

LUZZATI-Calendario-780x1024  LUZZATI-1-1024x773  LUZZATI-2-1024x713
Operosa umiltà di scuola e bottega: le mani alla cardatrice, gli occhi alle stelle. – Così cristo a Nazareth preparava il destino.

                                            MARZO 1951 –  L’idea. 

LUZZATI-Calendario-780x1024  LUZZATI-1-1024x773  LUZZATI-2-1024x713  LUZZATI-3-1024x749
Salamanca 1487. Come nel più antico canto marinaro “sempre il suo pensiero sopra gli spumosi flutti del mare s’invola e indugia là dove s’incurva e ricomincia la terra”. Ma i dotti di Spagna respingono, increduli, l’audace progetto.

                                             APRILE 1951 –  Il proverbio.

LUZZATI-Calendario-780x1024  LUZZATI-1-1024x773  LUZZATI-2-1024x713  LUZZATI-3-1024x749  LUZZATI-4-1024x715
Logica e umorismo dei grandi: ovvero una trovata gabbamondo, facile come l’uovo di Colombo.

                                          MAGGIO 1951 – Doña Isabel .

LUZZATI-Calendario-780x1024  LUZZATI-1-1024x773  LUZZATI-2-1024x713  LUZZATI-3-1024x749  LUZZATI-4-1024x715  LUZZATI-5-1024x618
1490-1492. Dal suo trono orgoglioso accondiscende la Grande Regina ad ascoltare Colombo e gli concede protezione ed aiuto: vanto eterno della femminilità.

                                         GIUGNO 1951 – L’avventura.

LUZZATI-Calendario-780x1024  LUZZATI-1-1024x773  LUZZATI-2-1024x713  LUZZATI-3-1024x749  LUZZATI-4-1024x715  LUZZATI-5-1024x618  LUZZATI-7-1024x638
Palos 3 agosto 1492. L’allucinazione diventa realtà e uomini e navi ricevono il crisma del mare.

                                         LUGLIO 1951 – Il dubbio. 

LUZZATI-Calendario-780x1024  LUZZATI-1-1024x773  LUZZATI-2-1024x713  LUZZATI-3-1024x749  LUZZATI-4-1024x715  LUZZATI-5-1024x618  LUZZATI-7-1024x638  LUZZATI-8-1024x710
Settembre – ottobre 1492. Si turba l’immaginazione esaltata, gli uomini tumultuano, ma Colombo mostra verdi erbe galleggianti sul mare, un ramo appena divelto: Il segno di Di. La terra è vicina.

                                          AGOSTO 1951 –  Il magnifico errore.

LUZZATI-Calendario-780x1024  LUZZATI-1-1024x773  LUZZATI-2-1024x713  LUZZATI-3-1024x749  LUZZATI-4-1024x715  LUZZATI-5-1024x618  LUZZATI-7-1024x638  LUZZATI-8-1024x710  LUZZATI-9-10-1024x741
12 ottobre 1492 ore 2 del mattino. Una luce lontana e nella notte alto il grido miracoloso: “Terra, terra!”. Non le Indie Orientali si profilano all’orizzonte ma un mondo nuovo. I secoli attendono.

                                        SETTEMBRE 1951 – La Consacrazione.

LUZZATI-Calendario-780x1024  LUZZATI-1-1024x773  LUZZATI-2-1024x713  LUZZATI-3-1024x749  LUZZATI-4-1024x715  LUZZATI-5-1024x618  LUZZATI-7-1024x638  LUZZATI-8-1024x710  LUZZATI-9-10-1024x741  LUZZATI-10-1024x669
Alba del 12 ottobre 1492. Momento supremo nella vita di un uomo e di un mondo: Colombo suggella con i compagni la sua scoperta nel segno della Croce e nel nome di San Salvador.

                                        OTTOBRE 1951 – L’apogeo.

LUZZATI-Calendario-780x1024  LUZZATI-1-1024x773  LUZZATI-2-1024x713  LUZZATI-3-1024x749  LUZZATI-4-1024x715  LUZZATI-5-1024x618  LUZZATI-7-1024x638  LUZZATI-8-1024x710  LUZZATI-9-10-1024x741  LUZZATI-10-1024x669  LUZZATI-10-11-1024x682
15 marzo 1493. Da Palos il battesimo del mare, a Palos il battesimo della gloria.

                                      NOVEMBRE 1951 –  Il cammino della fine.

LUZZATI-Calendario-780x1024  LUZZATI-1-1024x773  LUZZATI-2-1024x713  LUZZATI-3-1024x749  LUZZATI-4-1024x715  LUZZATI-5-1024x618  LUZZATI-7-1024x638  LUZZATI-8-1024x710  LUZZATI-9-10-1024x741  LUZZATI-10-1024x669  LUZZATI-10-11-1024x682  LUZZATI-11-1024x651
1498 – 1506. Catene e ingratitudine a chi ha dato terra e oro alla Spagna, ma nel dolore è la prova della vera grandezza.

                                       DICEMBRE 1951 – Il silenzio.

LUZZATI-Calendario-780x1024  LUZZATI-1-1024x773  LUZZATI-2-1024x713  LUZZATI-3-1024x749  LUZZATI-4-1024x715  LUZZATI-5-1024x618  LUZZATI-7-1024x638  LUZZATI-8-1024x710  LUZZATI-9-10-1024x741  LUZZATI-10-1024x669  LUZZATI-10-11-1024x682  LUZZATI-11-1024x651  LUZZATI-12-1024x678
Valladolid 20 maggio 1506. Tace il tumulto del mondo: e comincia, col grande silenzio, la gloria. “E’ tornato a casa il navigante del mare, è a casa il cacciatore della collina”.
About Bruno Aloi 226 Articoli
Nato a Genova nel 1941, si diploma Istituto tecnico Nautico. Divenuto capitano di lungo corso (1966), è laureato in Lettere. Molteplici sono i momenti che segnano il percorso di Bruno Aloi, da ufficiale di coperta agli incarichi in diverse specializzazioni formative fino all'abilitazione a comandante nel 2002. Particolarmente significativa è la sua attività in campo culturale, per un decennio soprintende alla promozione delle grotte di Borgio Verezzi e nell'ambito delle esplorazioni geografiche visita il Marocco, l'Algeria e la Siria. In qualità di Presidente dell'Associazione per il Recupero del Genovesato, Bruno Aloi promuove la riapertura dei forti genovesi Sperone e Begato, con eventi di spettacolo, mentre partecipa all'iniziativa "Artisti per il Centro Storico" (1990). Tra le altre cariche assunte, lo ricordiamo presidente di Al Sham, associazione per le relazioni tra Italia e Siria e presidente del Comitato Nazionale per Colombo.

Commenta per primo

Lascia un commento