Christophe Colomb – FRANCIA 1910

Regia: Etienne Arnaud

Produzione Gaumont

Formato: Cortometraggio lungo 333 metri

Cast : 

  • Edmond Bréon
  • Renée Carl
  • Maurice Vinot

Trama e commenti:   da  thecinetourist.net “…This is the earliest occasion I know where a map is discussed, pointed at and made available to be read by the spectator. Richard Abel (who attributes this film to Louis Feuillade, though a recent Gaumont edition gives it to Etienne Arnaud) signals the unusualness of the shot: ‘The first scene, in which Columbus explains his plan to the Genoa officials, is filmed in full shot, but includes a cut-in to an unusual high angle close up of a map (approximating a POV shot), with his hands coming in from the top of the frame to point and gesture. See Richard Abel, The Ciné Goes To Town: French Cinema 1896-1914 (Berkeley CA: University of California Press, 1994), p.273.

 

11

11  2

11  2  3

11  2  3  4

11  2  3  4  5

11  2  3  4  5  7

11  2  3  4  5  7  8

11  2  3  4  5  7  8  FRANCIA-1904-foto-3-e1365771074369

11  2  3  4  5  7  8  FRANCIA-1904-foto-3-e1365771074369  FRANCIA-1904-foto-2
 
11  2  3  4  5  7  8  FRANCIA-1904-foto-3-e1365771074369  FRANCIA-1904-foto-2  christ11
 Renée-Carl- Renée-Henriette-Emile-Grolleau (1875-Fontenay-le-Comte-1954-Parigi)
 
11  2  3  4  5  7  8  FRANCIA-1904-foto-3-e1365771074369  FRANCIA-1904-foto-2  christ11  FRANCIA-1910-Renée-Carl-1875-Fontenay-le-Comte-1954-Parigi-Renée-Henriette-Emile-Grolleau
About Bruno Aloi 292 Articoli
Nato a Genova nel 1941, si diploma Istituto tecnico Nautico. Divenuto capitano di lungo corso (1966), è laureato in Lettere. Molteplici sono i momenti che segnano il percorso di Bruno Aloi, da ufficiale di coperta agli incarichi in diverse specializzazioni formative fino all'abilitazione a comandante nel 2002. Particolarmente significativa è la sua attività in campo culturale, per un decennio soprintende alla promozione delle grotte di Borgio Verezzi e nell'ambito delle esplorazioni geografiche visita il Marocco, l'Algeria e la Siria. In qualità di Presidente dell'Associazione per il Recupero del Genovesato, Bruno Aloi promuove la riapertura dei forti genovesi Sperone e Begato, con eventi di spettacolo, mentre partecipa all'iniziativa "Artisti per il Centro Storico" (1990). Tra le altre cariche assunte, lo ricordiamo presidente di Al Sham, associazione per le relazioni tra Italia e Siria e presidente del Comitato Nazionale per Colombo.

Commenta per primo

Lascia un commento