Corteo storico “I Chiostri del tempo di Colombo”. Sabato 12 ottobre 2019.

29^ edizione.

28^ ed. Corteo Storico “I chiostri del tempo di Colombo”. Sabato 12 ottobre 2019.

Con il patrocinio dei Comuni di Genova e Savona, Città Metropolitana di Genova e Regione Liguria.

Omaggio alle Civiltà Precolombiane ed al Nuovo Mondo all’insegna della solidarietà e fratellanza fra i popoli.

Collaborazione dell’ ArciPesca Fisa Protezione Civile, Consorzio Liguria Via Mare, Capitaneria di Porto di Genova,  Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura, Curia Arcivescovile di Genova.

————————-

Locandina esterna

CORTEO-2019-DEPLIANT-1-1024x698

Locandina interna

CORTEO-2019-DEPLIANT-2-1024x714

——————————

Il gonfalone della Città Metropolitana .
CHIOSTRI-2019-GONFALONE-PROVINCIA-683x1024

——————————

Foto ricordo prima della partenza.

Da sinistra Bruno Aloi organizzazione corteo,  l’attore Giorgio Oddone (Pedro Sanchez de Segovia), Barbara Grosso  Assessore Cultura Comune di Genova, Daniele Pellegrino (Cristoforo Colombo), Cristina Lodi Consigliera Comunale nonchè socia del Comitato per Colombo.Corteo-2019-con-assessore-alla-cultura-Cristoforo-e-capo-gruppo-PD-in-Comune.-1024x683

—————————–

La rappresentanza dei cadetti dell’Accademia Nazionale Marina Mercantile davanti alla cosiddetta Casa di Colombo.

CHIOSTRI-2021-Accademia-M.-Mercantile

——————————

Il Gruppo Storico Sestrese appena cambiato  abito al Munizioniere del Ducale pronti a raggiungere gli altri gruppi per sfilare in Corteo.

CORTEO-2019-SESTRESE-IN-PIAZZA-MATTEOTTI

——————————

Il Gruppo Astesi apre il Corteo.CORTEO-2019-ASTESI-PORTABANDIERA-1024x498

———————   

Il Gruppo Storico Sestrese appena cambiato abito al Munizioniere del Ducale pronti per raggiungere gli altri gruppi per sfilare in Corteo.

CORTEO-2019-SESTRESE-IN-PIAZZA-MATTEOTTI

 

————————

Cristoforo Colombo (Daniele Pellegrino)  sfila con le Autorità presenti  con i rispettivi gonfaloniCorteo-2019-Assessore-cultura-e-consigliere-Provincia-corteo-in-via-XX-settembre-Doc

———————–

La delegazione del Consolato di Spagna  sfila con la bandiera spagnola del tempo di  Fernando e Isabella di Castiglia.  Cortesemente hanno  voluto partecipare nonostante oramai la Spagna abbia deciso di togliere da Genova il proprio Consolato.

CORTEO-2019-SEGRETARIE-CONSOLATO-SPAGNA-CON-BANDIERA-DEPOCA-1024x498

——————————

Corte Fieschi  Casella sfila in via XX settembre.

Corteo-2019-gruppo-storico-Casella

——————————

Il Gruppo Storico Rapallo Corteo-2019-24

—————————–

Tamburini dell’Associazione Culturale Lj Ruset di Pavone Canavese (TO).CORTEO-2019-LJ-RUSET

—————————-

 

 

——————————-

I gruppi latinoamericani hanno formato un secondo corte “Corteo del Nuovo Mondo” che partito da via Garibaldi  si congioungeva col Corteo del Vecchio Mondo a De Ferrari per poi procedere per San Lorenzo e Porto Antivo.

—————-

Piazza De Ferrari. Entra il Corteo del Nuovo Mondo.

Boliviane dell’Associazione Folklorica  Culturale  Morenada Señorial Illimani  di Bergamo. CORTEO-2019-BOLIVIANE-PANZUTE-1024x498

———————-

Corteo-2019-Morenada-Senorial-Illimani

———————

Corteo-2019-Nuovo-Mundo-1024x758

—————————

CORTEO-2019-ILLIMANI-DE-FERRARI

—————————

Simone Ciliberti  dell’ArciPesca Fisa Protezione Civile Liguria accompagna il gruppo dell’Accademia Italiana Marina Mercantile  a posizionarsi nel piazzale d e.

————————-

Cattedrale di San Lorenzo.

I gruppi ed il pubblico  cominciano a  prendere postoCORTEO-2019-i-gruppi-a-sanLorenzo-1024x498

———————–

Simone Ciliberti  dell’ArciPesca Fisa Protezione Civile Liguria accompagna il gruppo dell’Accademia Italiana Marina Mercantile  a posizionarsi nel piazzale della Cattedrale.Corteo-2019-Giliberti

———————-

Il Gruppo Storico Rapallo schierato sui gradini della cattedrale di San Lorenzo.

Chiostri-2019-Rapallo-a-San-Lorenzo-doc

————————-

Vecchio e Nuovo Mondo  fraternizzano.CORTEO-2019-SAN-LORENZO-FRATERNIZZANO-1024x498

 

Corteo-2019-DOC-incontro-culture

———————-   

Silvia Jimena Huaycho Katari la Reina de la morenada e Maritza Pol0 la Reina de la marinera CORTEO-2019-KATARI-518x1024

————————–

 Monica Giannio con Cristoforo Colombo nelle vesti di public relations man .

CORTEO-2021-MONICA-GIANNIO-CON-CRISTOFORO-1024x1024

—————————-

I bravi presentatori della parte conclusiva della giornata.

Per il Vecchio Mondo, Davide Mindo dell’Associazione Lj Ruset di Pavone Canavese e per il Nuovo Mondo l’ecuadoriana Jessica Retto.CORTEO-2019-DAVIDE-MINDO-JESSICA

———————-

Premiazione del Torneo di tiro alla fune.

Primo classificato l’Accademia Italiana  Marina Mercantile e secondi gli studenti dell’I.T. Nautico San Giorgio di Genova.

Corteo-2019-Premiazione-Tiro-alla-fune.-1°-Accademia-Marina-Mercantile-e-2°-Nautico-S.-Giorgio.-1024x705

————————–

Arrivo della “Fomalhaut” con a bordo Cristoforo Colombo.

CHIOSTRI-2017-DOC-DOC-arrivano...-foto-di-Giliberti

——————————-

Sbarco di Cristoforo Colombo e del suo equipaggio al Porto Antico  accolti dagli Sbandieratori dei Sestieri di Lavagna.


CHIOSTRI-2019-DOC-SBARCO-CRISTOFORO-COLOMBO-1024x736

About Bruno Aloi 822 Articoli
Bruno Aloi. Nato a Genova nel 1941, si diploma nel 1960 presso l'Istituto Tecnico Nautico San Giorgio di Genova. Nel 1966 consegue il titolo professionale di Capitano di Lungo Corso. Laureato in Lettere con la tesi "I Liguri nella Gallia meridionale". Molteplici sono i momenti che segnano il percorso di Bruno Aloi, da ufficiale di coperta agli incarichi in diverse specializzazioni formative (corsi di sopravvivenza, mezzi di salvataggio, antincendio di base ed avanzato, corso superiore radar, familiarizzazione navi chimiche, ) fino all'abilitazione a comandante Certificazione S.T.C.W. 1978/95 rilasciato il 28/1/2002. Particolarmente significativa è la sua attività in campo culturale, per un decennio soprintende alla promozione delle grotte di Borgio Verezzi come presidente del Gruppo Grotte Borgio Verezzi. Nell'ambito delle esplorazioni ipogee visita il Marocco, l'Algeria e la Siria su invito del Ministro del Turismo Siriano. Socio onorario dello Speleo Club de l'Aude et de l'Ariège (Francia). In qualità di Presidente dell'Associazione per il Recupero del Genovesato, Bruno Aloi promuove nel 1986 la riapertura dei forti genovesi Sperone e Begato, con eventi di spettacolo, mentre partecipa all'iniziativa "Artisti per il Centro Storico" (1990). Premio Regionale Ligure 1987. Premio "Gente di Mare" 2002. Viareggio. Socio onorario della Società Nazionale di Salvamento. Tra le altre cariche assunte, lo ricordiamo presidente di Al Sham, associazione per le relazioni tra Italia e Siria contibuendo al gemellaggio della città di Genova con la città di Latakia (l'antica Laodicea). Giornalista pubblicista dal 14/6/1989 iscritto all'Ordine Nazionale dei Giornalisti Roma Tessera N. 170551.. Presidente del Comitato Nazionale per Colombo.

Commenta per primo

Lascia un commento