“Cristóbal Colón o la grandeza de América”. Messico 1943

Titolo originale : Cristóbal Colón  o   La grandeza de América

Regia:   José Díaz Morales

Sceneggiatura:   José Díaz Morales

Società di produzione cinematografica del Mexico:  Columbus Films (Mexico)

Produttore:  Francisco Hormaechea de la Sota (Mexico)

Prima uscita: 24 giugno 1943   Mexico

Lingua: spagnola

Luoghi di riprese cinematografiche: Mexico

Soggetto:   José Díaz Morales

Direttore di fotografia: Jack Draper

Musiche originali: Rodolfo Halffter  ( ispirata a musica spagnola del  XV secolo)

Montaggio: Mario del Rio

Scenografia: Manuel Fontanals

Consulenza storica: Amos Ruiz Cecina

Genere: storico

Tema: scoperta dell’America

Costumi: Maritza, Ramon Peinador, Vicente Tostado

Formato: Bianco e nero

Durata: 135′

 

Cast:   

  • Julio Villarreal    (Cristóbal Colón)
  • Manuel Arvide    (Cardenal Mendoza)
  • Adolfo Ballano Bueno
  • José Baviera     (Rey Fernando el Católico)
  • Roberto Cañedo,  
  • Gerardo del Castillo
  • Roberto Corell
  • Edmundo Espino
  • Freddy Fernandez
  • Consuelo Frank   (Reina Isabel la Católica)
  • Gloria Jordan  (tabernera)
  • Rafael Maria de Labra   (Martin Alonso Pinzón)
  • Jorge Landeta
  • Carlos Lopez Montezuma   ( Bobadilla)
  • Lina Montes   (Beatriz)
  • Manuel Noriega
  • Andrés Novo   (Fray  Juan Pérez)  
  • Daniel Pastor
  • Alejandro Cobo   (Pedro)
  • Angel T. Sala
  • Augustin Sen
  • Jesus Valero    (Santangel)
  • Hernán Vera
  • José Ortiz de Zarate

T2eC16VE9s2fB+2BQQBflSVg60_57

T2eC16VE9s2fB+2BQQBflSVg60_57  cristobal-colon-img

http://youtu.be/uG3LVk_a7Mk

About Bruno Aloi 234 Articoli
Nato a Genova nel 1941, si diploma Istituto tecnico Nautico. Divenuto capitano di lungo corso (1966), è laureato in Lettere. Molteplici sono i momenti che segnano il percorso di Bruno Aloi, da ufficiale di coperta agli incarichi in diverse specializzazioni formative fino all'abilitazione a comandante nel 2002. Particolarmente significativa è la sua attività in campo culturale, per un decennio soprintende alla promozione delle grotte di Borgio Verezzi e nell'ambito delle esplorazioni geografiche visita il Marocco, l'Algeria e la Siria. In qualità di Presidente dell'Associazione per il Recupero del Genovesato, Bruno Aloi promuove la riapertura dei forti genovesi Sperone e Begato, con eventi di spettacolo, mentre partecipa all'iniziativa "Artisti per il Centro Storico" (1990). Tra le altre cariche assunte, lo ricordiamo presidente di Al Sham, associazione per le relazioni tra Italia e Siria e presidente del Comitato Nazionale per Colombo.