Opera “Cristóbal Colón”. Musica di Leonardo Balada. 1989

Gran Teatre del Liceu di Barcellona

Opera “Cristóbal Colón”.  Musica di Leonardo Balada. Libretto di Antonio Gala

Gran Teatre del Liceu di  Barcellona.  8 Ottobre 1989.

Da uno dei più grandi teatri d’opera del mondo, il Gran Teatre del Liceu di Barcellona, arriva l’opera riccamente melodica di Leonardo Balada su uno dei più grandi esploratori del mondo, Cristoforo Colombo, commissionata dal governo spagnolo per il quinto centenario della scoperta dell’America. Un cast eccellente, guidato da José Carreras nei panni di Colombo e Monserrat Caballé nei panni della regina Isabella di Spagna, ha ottenuto il plauso della critica per le loro interpretazioni in quello che il Washington Times ha descritto come “un capolavoro … una colonna sonora fondamentale nel teatro lirico dei nostri tempi”.

BALADA-DOC
Leonardo Balada “Cristóbal Colón”.

——————————————————————————————————————————————–

Cast dell’opera

José Carreras — Cristóbal Colón

Montserrat Caballé — Reina Isabel

Stefano Palatchi — Rey Fernando

Carlos Chausson — Pinzón

Victoria Vergara — Beatriz

Enríquez Luís Alvarez — Fray Antonio de Marchena

Miguel Sola — Consejero

Juan P. García Marqués — Tesorero

Jesús Sanz Ramiro — General Gregorio Poblador .

Scenografia e costumi: Eduardo Úrculo  e Mario Vanarelli

Direttori del Coro: Romano Gandolfi e Vittorio Sicuri  ; Direttore di Scena: Tito Capobianco

Direzione musicale: Theo Alcantara

ORCHESTRA E CORO DEL GRAN TEATRE DEL LICEU

——————————————————————————–

Parte Prima

—————————————————————————-

Parte Seconda

——————————————————————————–

Parte Terza

———————————————————————————-

Parte Quarta

 

———————————————————————————-

Parte  Quinta

 

————————————————————————————–

Parte Sesta

—————————————————————————————

Parte Settima

 

————————————————————————————–

Parte Ottava – ATTO II

—————————————————————————————

Parte Nona

————————————————————————————–

Parte Decima

————————————————————————————-

Parte Undicesima

 

—————————————————————————————

Parte Dodicesima

————————————————————-

Intervista al Liceu Barcellona nel 1989 ad Antonio Gala autore del libretto dell’Opera “Cristóbal Colón”. Parte 1

 

———————————————————————————————

Intervista al Liceu Barcellona nel 1989 ad Antonio Gala autore del libretto dell’Opera “Cristóbal Colón”. Parte 2

——————————————————————————————————————————————

About Bruno Aloi 672 Articoli
Bruno Aloi. Nato a Genova nel 1941, si diploma nel 1960 presso l'Istituto Tecnico Nautico San Giorgio di Genova. Nel 1966 consegue il titolo professionale di Capitano di Lungo Corso. Laureato in Lettere con la tesi "I Liguri nella Gallia meridionale". Molteplici sono i momenti che segnano il percorso di Bruno Aloi, da ufficiale di coperta agli incarichi in diverse specializzazioni formative (corsi di sopravvivenza, mezzi di salvataggio, antincendio di base ed avanzato, corso superiore radar, familiarizzazione navi chimiche, ) fino all'abilitazione a comandante Certificazione S.T.C.W. 1978/95 rilasciato il 28/1/2002. Particolarmente significativa è la sua attività in campo culturale, per un decennio soprintende alla promozione delle grotte di Borgio Verezzi come presidente del Gruppo Grotte Borgio Verezzi. Nell'ambito delle esplorazioni ipogee visita il Marocco, l'Algeria e la Siria su invito del Ministro del Turismo Siriano. Socio onorario dello Speleo Club de l'Aude et de l'Ariège (Francia). In qualità di Presidente dell'Associazione per il Recupero del Genovesato, Bruno Aloi promuove nel 1986 la riapertura dei forti genovesi Sperone e Begato, con eventi di spettacolo, mentre partecipa all'iniziativa "Artisti per il Centro Storico" (1990). Premio Regionale Ligure 1987. Premio "Gente di Mare" 2002. Viareggio. Socio onorario della Società Nazionale di Salvamento. Tra le altre cariche assunte, lo ricordiamo presidente di Al Sham, associazione per le relazioni tra Italia e Siria contibuendo al gemellaggio della città di Genova con la città di Latakia (l'antica Laodicea). Giornalista pubblicista dal 14/6/1989 iscritto all'Ordine Nazionale dei Giornalisti Roma Tessera N. 170551.. Presidente del Comitato Nazionale per Colombo.

Commenta per primo

Lascia un commento