Chris Columbus, Jr – Oswald the Lucky Rabbit – USA 1934

The Lucky rubbit

Titolo: Chris Columbus, Jr – Oswald the Lucky Rabbit

Regia: Walter Lantz, William Nolan

Sceneggiatura:  Victor McLeod

Formato: Bianco e nero, animazione

Durata: 10′

Lingua: inglese

Animazione:  Tex Avery

Produzione: Universal Pictures, Walter Lantz Production

Distribuzione: MCA-Universal Pictures

Musiche originaliJames Dietrich

Realizzato il 23 luglio 1934 USA

Dipartimento animatori :

  • Ray Abrams
  • Fred Avery
  • Jack Carr
  • Joe d’Igalo
  • Victor McLeod
  • Virgil Ross
  • Ernest Smythe

Con:

  • Oswald the Lucky Rabbit (Chris Columbus Jr)
  • Dopey Dick     (The Stowaway)
  • Louie the Lug  (Captain Pinzon)

Trama e critica:

da IMDb (Internet Movie Database) : “On a blog dedicated to the 100th birthday of Tex Avery, it showed one of his early works as an animator: Walter Lantz’ Chris Columbus, Jr.

This one starred Oswald the Lucky Rabbit as the title character who does what the original man tried to do-prove the world was round and discovering a new land. Like many of these early talkies, this cartoon is mainly musical with many amusing gags to fill up six minutes. I’m not sure if many of these gags were unique to Avery but I’m sure quite a few turn up in later cartoons he later directed for Warner Bros. and M-G-M. So on that note, Chris Columbus, Jr. is worth a least a look for animation buffs who like Fred “Tex” Avery.

 

http://youtu.be/Y7wV5tR8PrU

chriscolumbus01  chriscolumbus01  chriscolumbus02  chriscolumbus01  chriscolumbus02  chriscolumbus03  chriscolumbus01  chriscolumbus02  chriscolumbus03  chriscolumbus04  chriscolumbus01  chriscolumbus02  chriscolumbus03  chriscolumbus04  chriscolumbus05

About Bruno Aloi 183 Articoli
Nato a Genova nel 1941, si diploma Istituto tecnico Nautico. Divenuto capitano di lungo corso (1966), è laureato in Lettere. Molteplici sono i momenti che segnano il percorso di Bruno Aloi, da ufficiale di coperta agli incarichi in diverse specializzazioni formative fino all'abilitazione a comandante nel 2002. Particolarmente significativa è la sua attività in campo culturale, per un decennio soprintende alla promozione delle grotte di Borgio Verezzi e nell'ambito delle esplorazioni geografiche visita il Marocco, l'Algeria e la Siria. In qualità di Presidente dell'Associazione per il Recupero del Genovesato, Bruno Aloi promuove la riapertura dei forti genovesi Sperone e Begato, con eventi di spettacolo, mentre partecipa all'iniziativa "Artisti per il Centro Storico" (1990). Tra le altre cariche assunte, lo ricordiamo presidente di Al Sham, associazione per le relazioni tra Italia e Siria e presidente del Comitato Nazionale per Colombo.