Enzo Gallo. Monumento a Cristoforo Colombo. Port Everglades, Florida. 1987

Collocata ai "Marinelli Gardens"

Scultore Enzo Gallo (Napoli 1995-vivente).

Statua bronzea di Cristoforo Colombo. tra due blocchi semicircolari di marmo travertino. 1987

Situata nei Giardini Marinelli  “Marinelli Gardens” di Port Everglades, Florida.

Florida-Port-Everglades-Monumento-Colombo
Enzo Gallo. Monumento a Cristoforo Colombo a Port Everglades.

—————————

Mosaico a destra  della statua rappresentante la comunità italiana negli Stati Uniti d’America..

Floruda-mosaico-1-doc
Mosaico di sinistra

—————————–

Mosaico a sinistra della statua rappresentante lo sbarco al Nuovo Mondo.

Florida-mosaico-2-doc
Mosaico di sinistra.

———————-

L’idea di costruire un monumento a Cristoforo Colombo a Port Everglades venne in mente Thomas Sette che  riunì due suoi amici Anthony Iannelli e Tony Paparella , tutti membri dell’Italian Chambre of Commerce of Florida, e creò il Christopher Columbus Committee.  Il costo dell’opera era di 120.000 dollari.

Nel marzo 1986 venne organizzato un pranzo a bordo della  T/N Costa Riviera, in crociera nei Caraibi,  per raccogliere  i primi fondi. Trecento commensali che raccolsero 30.000 dollari.  Il resto venne raccolto tramite donazioni di privati.

La statua venne commissionata allo scultore Enzo Gallo e fusa nella Fonderia d’Arte Massimo del Chiaro a Pietrasanta (Lucca). Susseguentemente la stessa Costa Riviera la imbarcò a Genova e la sbarcò a Port Everglades il 29 magosto 1987.

———————–

Lo scultore Enzo Gallo all’opera nella Fonferia d’Arte Massimo del Chiaro a Pietrasanta (Lucca)

ENZO-GALLO-A-PIETRASANTA-DOC

———————–

Bozzetto definitivo del monumento dello scultore Enzo Gallo.

Florida-bozzetto-monumento-Port-Everglades-1024x934
Bozzetto del monumento.

——————————-

Port Everglades 7 Ottobre 1987.
Un picchetto d’onore della Marina Militare degli USA sull’attenti durante la cerimonia di inaugurazione della statua di Cristoforo Colombo nei Giardini Marinelli. Foto da The U.S. National Archives.

Port-Everglades-inaugurazione-monumento-1024x689
A Navy color guard stands at attention during the dedication of a Christopher Columbus statue in Marinelli Gardens. The ceremony is taking place during Navy Appreciation Week, which is sponsored by the Fort Lauderdale Council of the Navy League of the United States.

——————————-

 

Informazioni su Bruno Aloi 957 Articoli
Bruno Aloi. Nato a Genova nel 1941, si diploma nel 1960 presso l'Istituto Tecnico Nautico San Giorgio di Genova. Nel 1966 consegue il titolo professionale di Capitano di Lungo Corso. Laureato in Lettere con la tesi "I Liguri nella Gallia meridionale". Molteplici sono i momenti che segnano il percorso di Bruno Aloi, da ufficiale di coperta agli incarichi in diverse specializzazioni formative (corsi di sopravvivenza, mezzi di salvataggio, antincendio di base ed avanzato, corso superiore radar, familiarizzazione navi chimiche, ) fino all'abilitazione a comandante Certificazione S.T.C.W. 1978/95 rilasciato il 28/1/2002. Particolarmente significativa è la sua attività in campo culturale, per un decennio soprintende alla promozione delle grotte di Borgio Verezzi come presidente del Gruppo Grotte Borgio Verezzi. Nell'ambito delle esplorazioni ipogee visita il Marocco, l'Algeria e la Siria su invito del Ministro del Turismo Siriano. Socio onorario dello Speleo Club de l'Aude et de l'Ariège (Francia). In qualità di Presidente dell'Associazione per il Recupero del Genovesato, Bruno Aloi promuove nel 1986 la riapertura dei forti genovesi Sperone e Begato, con eventi di spettacolo, mentre partecipa all'iniziativa "Artisti per il Centro Storico" (1990). Premio Regionale Ligure 1987. Premio "Gente di Mare" 2002. Viareggio. Socio onorario della Società Nazionale di Salvamento. Tra le altre cariche assunte, lo ricordiamo presidente di Al Sham, associazione per le relazioni tra Italia e Siria contibuendo al gemellaggio della città di Genova con la città di Latakia (l'antica Laodicea). Giornalista pubblicista dal 14/6/1989 iscritto all'Ordine Nazionale dei Giornalisti Roma Tessera N. 170551.. Presidente del Comitato Nazionale per Colombo.

Commenta per primo

Lascia un commento