Igor Valerievich Babailov ” For Gold, God, Glory”.

pittore americano di origini russe

Igor Babailov "For Gold, God, Glory".

Pittore e ritrattista russo  naturalizzato americano Igor Valerievich Babailov  ( Glazov, Russia  1965 – vivente).  

Olio su tela cm. 177×200. “For Gold, God, Glory”.

COLOMBO-ARTE-Igor-Babilov-ForGoldGodGloryMural_Webs
Igor Valerievich Babailov “For Gold, God, Glory”.

Particolari del dipinto.

COLOMBO-ARTE-Igor-Babilov-ForGoldGodGloryMural_Webs  Babalov-particolare
Particolare
COLOMBO-ARTE-Igor-Babilov-ForGoldGodGloryMural_Webs  Babalov-particolare  Babalov-particolare-2
Particolare
COLOMBO-ARTE-Igor-Babilov-ForGoldGodGloryMural_Webs  Babalov-particolare  Babalov-particolare-2  Babalov-ColumbusPeopleCloseUpCenter.Sm_
Particolare

Babailov figlio d’arte, ha iniziato la sua educazione artistica formale a nove anni. Ha poi ricevuto il “Master of Fine Art” presso l’Accademia di Belle Arti di Surikov a Mosca. Naturalizzato americano.

Noto per i suoi ritratti commissionati da personaggi celebri  come quelli di: Papa Benedetto XVI (Vaticano), Vladimir Putin (Cremlino), Rudolph Giuliani sindaco di New York,  Brian Mulroney  primo ministro canadese etc.

COLOMBO-ARTE-Igor-Babilov-ForGoldGodGloryMural_Webs  Babalov-particolare  Babalov-particolare-2  Babalov-ColumbusPeopleCloseUpCenter.Sm_  Babailov_igor_val
Igor Valerievich Babailov

Oltre alle opere di ritratto, Babailov è anche noto per i suoi dipinti multi-figurativi sdi grandi dimensioni, come la sua pittura su Cristoforo Colombo “For Gold, God and Glory” e “Believe” dipinta per il Vaticano in occasione delle Giornate Mondiali della Gioventù.
Con il suo dipinto  “For Gold, God, Glory” Igor Babailov ha voluto  onorare tutti i grandi scopritori dei nuovi mondi e tutti quelli prima di lui sono venuti a fare di questo continente la loro casa. L’opera è permanentemente presente nell’Enciclopedia peruviana (Empresa Editora Il Comercio, S.A.).

COLOMBO-ARTE-Igor-Babilov-ForGoldGodGloryMural_Webs  Babalov-particolare  Babalov-particolare-2  Babalov-ColumbusPeopleCloseUpCenter.Sm_  Babailov_igor_val  Babalov-allopera-1024x691
Il pittore mentre rifinisce la sua opera.

 

About Bruno Aloi 292 Articoli
Nato a Genova nel 1941, si diploma Istituto tecnico Nautico. Divenuto capitano di lungo corso (1966), è laureato in Lettere. Molteplici sono i momenti che segnano il percorso di Bruno Aloi, da ufficiale di coperta agli incarichi in diverse specializzazioni formative fino all'abilitazione a comandante nel 2002. Particolarmente significativa è la sua attività in campo culturale, per un decennio soprintende alla promozione delle grotte di Borgio Verezzi e nell'ambito delle esplorazioni geografiche visita il Marocco, l'Algeria e la Siria. In qualità di Presidente dell'Associazione per il Recupero del Genovesato, Bruno Aloi promuove la riapertura dei forti genovesi Sperone e Begato, con eventi di spettacolo, mentre partecipa all'iniziativa "Artisti per il Centro Storico" (1990). Tra le altre cariche assunte, lo ricordiamo presidente di Al Sham, associazione per le relazioni tra Italia e Siria e presidente del Comitato Nazionale per Colombo.

Commenta per primo

Lascia un commento