Rodolfo Gutiérrez Schwerter. Diorama “Puerto de Palos 1492”.

"Estación Cristóbal Colón" della Metro di Santiago del Cile.

Diorama "Puerto de Palos"

Diorama “Puerto de Palos 1492″ dell’artista cileno Rodolfo Gutiérrez Schwerter  (Santiago del Cile 1944 – vivente).

Diorama-Colon_01.2
Diorama “Puerto de Palos”

L’autore, meglio conosciuto con lo pseudonimo di Zerreitug, appassionato di sculture in legno e storia si è specializzato in diorami storici. 

Suoi diorami sono in mostra presso il Metro de Santiago, la Galeria de la Historia de Concepción, Casa Colorada Museo di Santiago e numerose altre istituzioni.

Diorama-Colon_01.2  Diorama-autore-doc-1024x661
L’artista Zerreitug nel suo studio

Per la metro di Santiago del Cile, Zerreitug ha creato 19 diorami con scene della storia del Cile.

La Metro di Santiago del Cile è il quarto sistema ferroviario metropolitano più ampio del continente americano per numero di passeggeri trasportati, dopo New York, Città del Messico e San Paolo del Brasile

Alla ” Estación Cristóbal Colón”  si trova il diorama “Puerto de Palos 1492″.  La stazione della Metropolitana prende il nome dalla sovrastante Avenida Cristóbal Colón.

Diorama-Colon_01.2  Diorama-autore-doc-1024x661  Diorama-Estación_Cristóbal_Colón_Metro_de_Santiago-1024x768
Estación Cristóbal Colón . Metro de Santiago

 

Diorama-Colon_01.2  Diorama-autore-doc-1024x661  Diorama-Estación_Cristóbal_Colón_Metro_de_Santiago-1024x768  Diorama-Colon-doc-768x1024
particolare del diorama “Puerto de Palos 1492” 
Diorama-Colon_01.2  Diorama-autore-doc-1024x661  Diorama-Estación_Cristóbal_Colón_Metro_de_Santiago-1024x768  Diorama-Colon-doc-768x1024  diorama-doc
particolare del diorama 
Diorama-Colon_01.2  Diorama-autore-doc-1024x661  Diorama-Estación_Cristóbal_Colón_Metro_de_Santiago-1024x768  Diorama-Colon-doc-768x1024  diorama-doc  Diorama-porto
particolare del diorama
About Bruno Aloi 265 Articoli
Nato a Genova nel 1941, si diploma Istituto tecnico Nautico. Divenuto capitano di lungo corso (1966), è laureato in Lettere. Molteplici sono i momenti che segnano il percorso di Bruno Aloi, da ufficiale di coperta agli incarichi in diverse specializzazioni formative fino all'abilitazione a comandante nel 2002. Particolarmente significativa è la sua attività in campo culturale, per un decennio soprintende alla promozione delle grotte di Borgio Verezzi e nell'ambito delle esplorazioni geografiche visita il Marocco, l'Algeria e la Siria. In qualità di Presidente dell'Associazione per il Recupero del Genovesato, Bruno Aloi promuove la riapertura dei forti genovesi Sperone e Begato, con eventi di spettacolo, mentre partecipa all'iniziativa "Artisti per il Centro Storico" (1990). Tra le altre cariche assunte, lo ricordiamo presidente di Al Sham, associazione per le relazioni tra Italia e Siria e presidente del Comitato Nazionale per Colombo.

Commenta per primo

Lascia un commento